sabato 11 novembre ultimo appuntamento di Laicità CINEMA

Home News Articoli sabato 11 novembre ultimo appuntamento di Laicità CINEMA
sabato 11 novembre ultimo appuntamento di Laicità CINEMA

sabato 11 novembre ultimo appuntamento di Laicità CINEMA

Muni Comunicati 6 novembre 2017 Comments

Dopo le proiezioni del 28 ottobre del film “IN CERCA DI UN AMICO” di Karma GAVA e Alvise MORATO e del 4 novembre di “RAUNCH GIRL” di Giangiacomo DE STEFANO sabato 11 novembre ultimo appuntamento di Laicità CINEMA, la rassegna cinematografica nell’ambito del Festival Mediterraneo della Laicità a cura dell’Associazione A.C.M.A.
Alle ore 17.30, al Museo d’arte moderna Vittoria Colonna “LIVING IN A PERFECT WORLD – UN MONDO PERFETTO“ di Diego D’INNOCENZO e Marco LEOPARDI

L’A.C.M.A. Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese www.webacma.it in collaborazione con il Festival del documentario d’Abruzzo www.abruzzodocfest.org ha curato la scelta di tre film nell’ambito delle iniziative “verso e dopo il Festival” per la decima edizione del Festival Mediterraneo della Laicità.
L’A.C.M.A. cura, inoltre, la presentazione dei lavori scelti e la discussione al termine delle proiezioni.

Laicità CINEMA evento: www.facebook.com/events/305796813162029
Ciclo di Cinema a cura dell’Associazione A.C.M.A.
Museo d’arte moderna Vittoria Colonna, Via Gramsci, 1, Pescara, piano terra

Sabato 11 novembre ore 17.30
LIVING IN A PERFECT WORLD – UN MONDO PERFETTO di Diego D’INNOCENZO e Marco LEOPARDI
Nel deserto del chihuahua in Messico i Mennoniti vivono come due secoli fa finché l’elettricità arriva nel loro “mondo perfetto”. Rifiutando il progresso tecnologico i più ortodossi iniziano l’esodo in uno dei luoghi più isolati al mondo: la foresta boliviana.
Il film racconta la storia di quattro mennoniti che vivono in due differenti colonie, El Sabinal ed El Capulìn. La prima rifiuta ogni moderna tecnologia, la seconda invece si apre al progresso. Dopo secoli di isolamento la loro vita sta per cambiare irreversibilmente…

Diego D’Innocenzo è autore, regista e produttore di documentari a livello internazionale. Nel 1984 fonda TERRA Srl una dinamica società di produzione televisiva indipendente con sede a Roma. I documentari prodotti da TERRA vengono trasmessi in Italia (principalmente dalla RAI) e da molte emittenti estere tra cui NDR, RTSI, ARTE, Al-Jazeerada. Nel 2006 TERRA ha realizzato, in full commission per National Geographic Channel International, il film documentario “Living in a Perfect World” per la serie “no borders”.
Tra i suoi ultimi lavori: The Sacred Dancer (2009); The Last Dance (2009); The Mystery of the Iron Pillar (2010); VIMANA the Flying Chariots of the Gods (2011); The Colony (2011); La Guerra degli dei (2013).

Marco LEOPARDI  è nato a Roma il 10 maggio 1961. Dopo una lunga esperienza nel campo del reportage fotografico, dal 1990 realizza documentari, di carattere naturalistico, geografico, socio-antropologico, curandone la regia e la fotografia. Negli ultimi dieci anni ha realizzato oltre trenta documentari, che sono stati trasmessi dalla RAI Radiotelevisione Italiana e da emittenti estere.
Nel 2006 ha realizzato per la RAI “Oltre la Sbarra”, un documentario sui territori contaminati presso Chernobyl e ha firmato la coregia e la fotografia di un film-documentario di 90 minuti per il National Geographic Channel International (“A Perfect World”). Il suo film “Hair India” è stato selezionato per il festival di Amsterdam nella competizione ufficiale lungometraggi Joris Ivens IDFA 2008. Ha poi curato i seguenti lavori: La Retta Via (2009); Homeless United (2010); Mohamed e il Pescatore (2012); ‘U Ferru (2015); Itinerari della Bellezza: Abruzzo (2015); Itinerari della Bellezza: Basilicata (2015); L’Arte di Vivere (2012); I Ragazzi di San Sebastiano (2012).

INFO Locandine, schede, sinossi, trailers alla pagina  www.webacma.it/fml-2017

COMUNICATO-STAMPA scaricabile da https://goo.gl/itXd3g

LOCANDINA scaricabile da http://goo.gl/of1idJ