Ottava edizione [2015]

Laicità e Cosmopolismo

Home Ottava edizione [2015]

Venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 novembre 2015, presso l’Aurum di Pescara le sale Ennio Flaiano e Francesco Paolo Tosti accoglieranno i dibattiti sui temi portanti di questa ottava edizione ideata ed organizzata dall’Associazione Itinerari Laici che si avvale della preziosa collaborazione scientifica del LabOnt, centro universitario di ricerca filosofica dell’università di Torino diretto da Maurizio Ferraris.

Il 27 febbraio 2015, a Tunisi, nell’ambito del programma del settimo Festival Mediterraneo della Laicità, in collaborazione con LabOnt, Dipartimento di Filosofia di Torino e l’Istituto Kate Hamburger Kolleg di Bonn, si terrà la Conferenza Internazionale “Droit et Culture en Transition”. Info www.itinerarilaici.it La Giornata di Studi ” Droit et Culture en transition ” si terrà presso l’Academie Tunisienne des Sciences, des Lettres et des Arts, Beit al- Hikmar, nella sua sede, nello storico Palazzo Zarrouk. Insieme al Festival mediterraneo della laicità e a LabOnt, associazione del Dipartimento di Filosofia dell’Università di Torino, diretto dal Prof. Maurizio Ferraris, Direttore Scientifico del Festival, partecipano al Convegno Internazionale, l’Istituto di Alta Cultura di Bonn, Kate Hamburger Kolleg e il OTTD ”Observatoire tunisien de la transition democratique”. Il convegno sarà seguito dall’istituto italiano di Cultura di Tunisi con l’interessamento da parte dell’Ambasciatore Raimondo di Cardona. In un momento di incertezza e di violenti conflitti armati nelle regioni limitrofe, sembra meritare la nostra particolare attenzione questo piccolo ancoraggio di sviluppo democratico. Un incontro sul dialogo culturale e giuridico nella transizione Tunisia che vede studiosi tunisini, italiani e tedeschi in una visione culturale Europea, nella suggestione di costruzione di un tratto di Mare Nostrum, condiviso ed in pace.

Il Premio

8° Festival Mediterraneo della Laicità – Laicità e cosmopolitismo

2015 – Michéele Gendreau- Massoloux